Official translation unavailable. Translate this page with Google:
NLCEssentials_NCBussines_NCCompliance_LMSPro_LMSEnterprise

La funzione Avvisi e-mail consente di inviare automaticamente informazioni dettagliate sugli errori nella stampa o nelle applicazioni. È possibile inviare e-mail a qualsiasi indirizzo di posta elettronica, anche se il destinatario non è utente di Control Center.

Con gli avvisi e-mail, si inviano informazioni su:

  • Errori nella stampa etichette da Designer, Print, o Automation.

  • Errori Control Center.

  • Violazioni della licenza (superato il numero di stampanti disponibili).

  • Errori della stampante.

È possibile configurare, modificare e gestire Avvisi e-mail andando su Amministrazione > Avvisi e-mail.

Nota

Se sono presenti più errori di stampa etichetta identici, Control Center non invia avvisi per ciascuno di questi errori. In caso di errori di stampa ripetuti, si riceve un nuovo avviso ogni 15 minuti.

Il ritardo di 15 minuti degli avvisi si verifica solo se si stampano continuamente file di etichette identici utilizzando la stessa stampante. Se si cambia il file di etichette o la stampante, si riceve un avviso immediatamente dopo che il computer segnala un errore.

Aggiunta di nuovi avvisi

Andare su Amministrazione > Avvisi e-mail e fare clic su Aggiungi. Si apre la procedura guidata Crea nuovo avviso.

049_alert1.png
  1. Nel passo DEFINISCI AVVISO inserire Descrizione avviso. Questo è il nome dell’avviso che verrà visualizzato nell'elenco degli avvisi.

  2. Facendo clic nel campo Tipo di avviso è possibile aggiungere o rimuovere i tipi di avviso che genereranno e invieranno e-mail.

  3. Se si disabilita l'impostazione Tutte le workstation, è possibile digitare solo le workstation che si desidera monitorare per gli avvisi.

  4. Fare clic su Avanti o sulla scheda CONTENUTO AVVISO.

  5. Definire l’Oggetto dell’e-mail. È possibile includere il testo e uno o più delle informazioni di allarme in dotazione nell’oggetto dell’email utilizzando le parentesi. Per esempio, [Modulo], [NomeStampante], o [TipoErrore].

  6. Definire il contenuto dell’e-mail (corpo dell’e-mail). Per impostazione predefinita, tutte le informazioni disponibili sono incluse nel corpo dell’e-mail. È possibile eliminare qualsiasi delle linee.

    50_alert2.png
  7. Fare clic su Avanti o sulla scheda MITTENTE E DESTINATARIO.

  8. Definire l'indirizzo e-mail del mittente e aggiungere le e-mail del destinatario. Qui è inoltre possibile disattivare l'allarme e attivarlo in un secondo momento modificando l'avviso o facendo clic sul pulsante Alto.

    51_alert3.png
  9. Per testare gli avvisi, è possibile inviare un'e-mail di prova a un destinatario che può essere uguale o diverso dai membri nell’elenco delle E-mail del destinatario.

  10. Fare clic su Crea avviso.

L’avviso è creato e aggiunto all’elenco degli avvisi. Facendo clic sull’avviso, è possibile modificare le impostazioni e nell’ultimo passo Salvare le modifiche.

Per cancellare l’avviso, selezionare la casella di controllo dell’avviso,quindi premere il pulsante Elimina. Si aprirà una finestra per confermare l’eliminazione.

Quando si registra un errore, Control Center invia un’e-mail ai destinatari definiti nella finestra MITTENTE E DESTINATARI.

55_alert6.png

Opzioni di avviso aggiuntive

Per utilizzare opzioni aggiuntive con gli avvisi, selezionare uno o più avvisi facendo clic sulle caselle di controllo, quindi premere il pulsante Altro:

53_alert4.png
  • Avviso duplicato. Se si desidera creare un avviso simile a quello già esistente, è possibile duplicare quella esistente e modificarlo. Modificare l’avviso duplicato cliccandoci sopra.

  • Invio avviso di prova. È possibile inviare un avviso di prova cliccando direttamente questa opzione. Non è necessario aprire la finestra delle impostazioni dell'avviso per inviare l'avviso.

  • Attivazione avvisi o Disattivazione avvisi. Durante la creazione degli avvisi potrebbero essere disabilitati. È possibile modificare gli stati Abilita o Disabilita direttamente facendo clic sulle opzioni. Non è necessario aprire la finestra delle impostazioni dell'avviso per cambiare gli stati.

Impostazioni SMTP

LMSPro-LMSEnterprise

Per configurare correttamente gli avvisi e-mail, definire le impostazioni SMTP del server di posta elettronica. Fare clic sul pulsante Impostazioni SMTP per definire:

  • Nome server

  • Numero porta

  • Nome utente

  • Password

  • E-mail mittente e nome

54_alert5.png

Per verificare le impostazioni SMTP, è possibile inviare un’e-mail di prova.

È inoltre possibile utilizzare Gmail o provider di posta elettronica simili di terze parti. In questo caso, il numero di Porta è obbligatorio e deve essere attivata la Connessione sicura.

La procedura dettagliata per l'invio di avvisi su server di posta esterni è disponibile nel nostro articolo di knowledge base.

Gli avvisi sono stati configurati. Quando si verifica un errore, l'avviso invia una notifica agli indirizzi e-mail specificati e l'evento di avviso viene registrato nella sezione Cronologia. Per ulteriori informazioni sul registro di eventi, vedere la sezione Cronologia.

Nota

Se gli utenti non ricevono avvisi e-mail, devono controllare le cartelle della posta indesiderata.