Impostazione guidata nuova etichetta

Official translation unavailable. Translate this page with Google:

Impostazione guidata delle etichette guida l'utente nel processo di creazione di una nuova etichetta. La procedura guidata consiste in quattro passi di configurazione e in un riepilogo:

Dopo aver completato questi passi, l'etichetta è pronta per essere modificata e stampata.

Nota

Per uscire da Impostazione guidata delle etichette durante un passo qualsiasi, premere <ESC>. Le nuove proprietà delle etichette sono impostate sui valori predefiniti.

Passo 1: Selezionare la stampante

Questo passo consente di selezionare la stampante da usare per la stampa della nuova etichetta creata. Inoltre, esso consente di accedere direttamente alle proprietà del driver della stampante.

  1. Selezionare la stampante dall'elenco a discesa.

  2. Usa proprietà stampante salvate in: questa impostazione consente di definire dove NiceLabel 10 prende le impostazioni della stampante durante la stampa. Sono disponibili due opzioni:

    • Driver stampante: durante la stampa, NiceLabel 10 prende le proprietà della stampante definite nel driver stampante. Ciò significa che tutte le etichette che condividono queste impostazioni vengono stampate allo stesso modo. Ad esempio, se si modifica la scurezza di stampa nella finestra di dialogo del driver di stampa impostandola su 10, tutte le etichette vengono stampate con la scurezza impostata su 10.

      Questa è l'impostazione predefinita. Con questa impostazione selezionata, il pulsante Proprietà stampante viene disattivato. Valutare le proprietà della stampante nelle finestre di dialogo del sistema Windows.

    • Etichetta: Durante la stampa, NiceLabel 10 prende le proprietà della stampante salvate nell'etichetta. Ciò significa che il modo in cui viene stampata questa etichetta è indipendente da come si configura il driver della stampante. Ad esempio, se si modifica la scurezza dell'etichetta impostandola su 10, solo questa etichetta viene stampata con la scurezza impostata su 10.

      UUID-cac5a215-a59b-89ce-5aee-b251252bf66c.png

      Ulteriori informazioni su come gestire le impostazioni della stampante sono fornite nell'articolo della knowledgebase Definizione dell'impostazione della stampante predefinita (compresi gli utenti di rete).

      Esempio 7. Esempio di impostazioni salvate nel driver stampante

      Il nastro della stampante sta per raggiungere la fine del suo ciclo di vita. Di conseguenza, la qualità delle etichette stampate sta diminuendo. Per migliorare la qualità prima di ricevere un nuovo nastro è necessario aumentare temporaneamente la scurezza di stampa per tutte le etichette simultaneamente. Configurare il livello di scurezza nel driver stampante e la stampa di tutte le etichette con una maggiore scurezza.


      Esempio 8. Esempio di impostazioni salvate nell'etichetta

      Se si sta progettando un'etichetta su un computer remoto che attualmente non ha accesso alla stampante di etichette designata, è comunque possibile progettare l'etichetta, salvare le proprietà della stampante all'interno dell'etichetta ed esportare l'etichetta sul computer che può accedere alla stampante di etichette. Le impostazioni della stampante salvate rendono l'etichetta "portatile".


    Usa impostazioni stampante del driver stampante: selezionare questa opzione se si preferisce stampare usando le impostazioni del driver stampante.

    Nota

    Solo modelli di stampante specifici consentono di impostare le dimensioni delle etichette utilizzando la finestra di dialogo del driver stampante. Tra questi modelli vi sono sistemi di codifica e marcatura a getto d'inchiostro ad alta risoluzione. Se si seleziona tale modello di stampante per l'etichetta, Designer lo rileva automaticamente e consente di prendere le impostazioni dell'etichetta solo dal driver stampante. Le impostazioni delle dimensioni dell'etichetta nella finestra di dialogo Proprietà etichetta sono disattivate anche in questo caso.

    Usa impostazioni personalizzate di stampa salvate nell'etichetta: per ciascuna etichetta l'utente può definire e salvare le relative impostazioni della stampante. Selezionare questa opzione per usare le impostazioni personalizzate durante la stampa.

  3. Impostazione guidata nuova etichetta ricorda l'ultima stampante selezionata. Quando si crea un'altra nuova etichetta, la procedura automatica seleziona automaticamente la stampante selezionata per l'ultima etichetta creata. Se manca la stampante, al suo posto viene selezionata la stampante predefinita.

    • Usa sempre la stampante predefinita: imposta la stampante di sistema predefinita da usare per il processo di stampa corrente.

    Informazioni livello di prodotto

    L'opzione di stampa fronte-retro è disponibile in NiceLabel Designer Pro e PowerForms.

    • Stampa fronte-retro: consente di effettuare la stampa fronte-retro della nuova etichetta.

    • Campo anteprima: visualizza il layout delle etichette in base alle proprietà impostate correntemente.

Nota

Per ulteriori informazioni sui driver della stampante installati e le relative impostazioni, leggere il Manuale di installazione del driver NiceLabel.

Passo 2: Impostare il formato pagina

Questo passo definisce il modo in cui vengono selezionate le dimensioni della pagina. Quando si usa una stampante termica, è consigliabile impostare le dimensioni automaticamente. La selezione risulta utile se si conosce il codice stock o il formato etichetta esatto.

Nota

Quando si cambia stampante, le impostazioni, Formato pagina sono sempre quelle predefinite (automatiche).

  1. Selezionare il supporto di stampa.

    • L'opzione Stampa su un rotolo di etichette stampa il rotolo di etichette installato. Il formato pagina delle stampanti termiche viene rilevato automaticamente.

      Nota

      Se nella procedura guidata precedente Seleziona stampante era stata selezionata una stampante termica, per impostazione predefinita questa opzione è attivata.

    • L'opzione Stampa su un foglio di carta stampa le etichette sui fogli di carta. Essa consente di definire manualmente il formato pagina delle etichette adatto per la stampante.

      Con questa opzione selezionata, vengono visualizzate opzioni aggiuntive:

      • Unità di misura: definisce l'unità di misura da usare durante la progettazione dell'etichetta.

      • Carta: definisce le impostazioni di Larghezza e Altezza della pagina dell'etichetta.

      Nota

      Se nella procedura guidata precedente Seleziona stampante era stata selezionata una normale stampante domestica/da ufficio, per impostazione predefinita l'opzione Formato carta è attivata.

  2. Selezionare lo stock.

    L'opzione Carica impostazioni da uno stock predefinito definisce la pagina in base al tipo di stock selezionato.

    Con questa opzione selezionata, vengono visualizzate opzioni aggiuntive:

    • Stock: definisce il tipo di stock da usare quando si progetta e si stampa la nuova etichetta creata. Di solito i tipi di stock sono associati a produttori di stampanti o fornitori di articoli di cancelleria. Selezionare lo stock esatto dal menu a discesa.

      Nota

      Se lo stock selezionato non è compatibile con la stampante, viene visualizzata un'avvertenza. La progettazione e la stampa di etichette è disattivata.

    • Informazioni sullo stock: visualizza le proprietà dello stock selezionato.

Passo 3: Selezionare il layout dell'etichetta

Questo passo definisce l'orientamento e la rotazione dell'etichetta su una stampante:

  • Orientamento: imposta il nuovo layout dell'etichetta come Verticale o Orizzontale.

  • Ruotato: ruota di 180 gradi il Layout stampante di un'etichetta, se la stampante selezionata lo supporta.

  • Campo anteprima: visualizza il layout delle etichette in base alle proprietà impostate correntemente.

Passo 4: Specificare le dimensioni dell'etichetta

Questo passo definisce le dimensioni della nuova etichetta creata, i suoi margini, l'unità di misura e le impostazioni di posizionamento delle etichette trasversali:

  • Unità di misura: definisce l'unità da usare durante la progettazione dell'etichetta.

  • Dimensioni etichetta: consente di definire un valore di Larghezza e Altezza della nuova etichetta.

  • Margini: consente di definire la distanza tra il bordo della superficie di stampa e il bordo dell'etichetta (sinistra/destra, alto/basso).

  • Numero d'etichette: definisce il numero di etichette da stampare su un unico foglio di etichette.

    • Conteggio orizzontale: numero di etichette in una riga.

    • Conteggio verticale: numero di etichette in una riga.

    • Distanza orizzontale: imposta la distanza orizzontale tra le etichette su un foglio.

    • Distanza verticale: imposta la distanza verticale tra le etichette su un foglio.

  • Ordine di elaborazione: definisce la direzione in cui vengono stampate le etichette. Impostare l'angolo di inizio in cui deve iniziare la stampa e definire la direzione orizzontale e verticale del posizionamento delle etichette.

Passo 5: Riepilogo

Questo passo riepiloga le nuove proprietà dell'etichetta definite mediante Impostazione guidata delle etichette.

Prima di fare clic su Fine per entrare nelle fasi di modifica e stampa di etichette, controllare le impostazioni visualizzate:

  • Stampante: stampante selezionata per la stampa di etichette.

  • Dimensioni etichetta: dimensioni della nuova etichetta creata.

  • Dimensioni carta: dimensioni della carta stampabile.