Cluster di elevata disponibilità (failover)

Official translation unavailable. Translate this page with Google:

NiceLabel Automation supporta il cluster di elevata disponibilità (failover) Microsoft. Un cluster di failover è un gruppo di computer indipendenti che lavorano insieme per aumentare la disponibilità della stampa di etichette tramite NiceLabel Automation. I server in cluster (chiamati nodi) sono collegati mediante cavi fisici e software. Se uno o più nodi di cluster non funziona, altri nodi iniziano a fornire il servizio (processo noto come failover). Inoltre, i ruoli in cluster vengono monitorati proattivamente per verificare che funzionino correttamente. Se non funzionano, vengono riavviati o spostati su un altro nodo. I client che forniscono una connessione dati all'indirizzo IP appartenente all’interno cluster e non ai singoli indirizzi IP del nodo.

Per consentire a NiceLabel Automation di operare in un cluster a elevata disponibilità, procedere come segue:

  • Impostare la funzionalità di clustering di bilanciamento del carico Microsoft sui server Windows.

  • Installare NiceLabel Automation su ciascun nodo.

  • Attivare il supporto del cluster di failover nelle proprietà NiceLabel Automation su ciascun nodo.

    Procedere come segue:

    1. Aprire File > Opzioni > Automazione.

    2. Nel gruppo Supporto cluster, selezionare Attiva supporto cluster failover.

    3. Cercare la cartella, ubicata esternamente a entrambi i nodi, ma comunque accessibile con privilegi di accesso completi al NiceLabel Automation software. I file di sistema importanti di cui hanno bisogno entrambi i nodi verranno copiati in questa cartella.

  • Configurare il cluster per avviare NiceLabel Automation sul secondo nodo nel caso in cui il nodo master non sia attivo.

Vedere la descrizione dettagliata sulla configurazione del cluster di failover di automazione nel ns articolo della KB.