Official translation unavailable. Translate this page with Google:

Se si verifica un errore durante l'esecuzione di un'azione, NiceLabel Automation interrompe l'esecuzione di tutte le azioni presenti nel trigger. Se ci sono azioni definite dopo l'azione corrente che segnala un errore, queste azioni non vengono eseguite.

Ad esempio, le azioni sono definite nel modo indicato nella schermata seguente. Se Imposta stampante non riesce a causa di un nome non valido o una stampante inaccessibile, le azioni Stampa etichetta e Richiesta HTTP non vengono eseguite. L'elaborazione dell’azione si interrompe in Imposta stampante, Automation Manager mostra il trigger nello stato di errore e il feedback dello stato del trigger (se attivato) indica "specificata stampante errata/stampante non accessibile".

UUID-8df9a3d9-034e-c424-cb5b-661d42118404.png

Tuttavia, in questo caso particolare non è opportuno usare un feedback sincrono, che viene inviato automaticamente quando è attivato nel trigger che supporta il feedback sincrono. Il feedback dello stato deve essere fornito in modalità asincrona usando l’azione Richiesta HTTP dopo la creazione (o meno) del processo di stampa. Al termine del processo di stampa, aggiornare un'applicazione con il suo stato. A tal fine, inviare all’applicazione un messaggio formattato HTTP.

In questo caso, l'azione Richiesta HTTP deve essere eseguita a prescindere dal successo o meno di tutte le azioni sopraelencate. Attivare l'opzione Ignora errore per tutte le azioni al di sopra dell'azione Richiesta HTTP. L’opzione è disponibile tra le opzioni Esecuzione Azione e gestione degli errori di un’azione.

UUID-f76df9a2-52ff-ab1d-65a1-4a5effd48295.png

Se una particolare azione non riesce, NiceLabel Automation avviare l’esecuzione dell'azione successiva sul livello o sulla gerarchia precedente.

Esempio 91. Esempio

Se l’azione Imposta stampante sul livello 1.1 non riesce, l'esecuzione non continua con l’azione Stampa etichetta sul livello 1.2 in quanto probabilmente nemmeno essa sarà eseguita con successo. Se continua con l'azione Richiesta HTTP sul livello 2 in quanto è l’azione successiva nella gerarchia di livello superiore.


La stessa logica può essere implementata per le azioni cicliche, come Usa filtro dati, Ciclo e Per ogni record. Con queste azioni, si passano in rassegna tutti i membri della lista. Se l'elaborazione di uno dei membri non riesce per qualsiasi motivo, per impostazione predefinita NiceLabel Automation smette di elaborare tutti gli altri membri e segnala un errore. Se si attiva l'opzione Ignora errore, l'elaborazione del membro che ha generato l'errore si interrompe, ma NiceLabel Automation continua con il membro successivo. Alla fine, l'errore viene segnalato comunque.