Configurazione del firewall per i trigger di rete

Official translation unavailable. Translate this page with Google:

Il trigger di rete viene eseguito mediante il protocollo TCP/IP. In Automation, tali trigger sono il trigger TCP/IP, il trigger HTTP e il trigger del servizio Web. Questi forniscono i servizi di rete e sono vincolati alla scheda di interfaccia di rete, al suo indirizzo IP e al numero di porta configurato. Quando si distribuiscono e avviano trigger di rete in Automation Manager, iniziano ad ascoltare la porta del traffico in entrata.

I firewall proteggono i computer contro tentativi non autorizzati delle connessioni in entrata. L'installatore NiceLabel fa sì che i flussi di comunicazione in entrata stabiliti su tutte le porte di proprietà del servizio Automation siano consentiti nel firewall Windows.

Avvertimento

Il servizio Automation possiede le porte configurate per i trigger TCP/IP, ma non le porte definite per il trigger HTTP e il trigger del servizio Web. Queste porte sono vincolate al processo (SYSTEM) con ID 4 e non al processo del servizio Automation.

Configurare il firewall per consentire la comunicazione sulle porte configurate per i trigger HTTP e del servizio Web. Per creare una regola in entrata, procedere come segue:

  1. Nel computer in esecuzione, NiceLabel Automation nel menu Start, selezionare Pannello di controllo, selezionare Sistema e sicurezza, quindi Windows Firewall.

  2. Nel riquadro di spostamento, selezionare Impostazioni avanzate.

  3. Nella finestra Windows Firewall con protezione avanzata, nel riquadro di spostamento, selezionare Regole in entrata quindi, nel riquadro Azioni, selezionare Nuova regola.

  4. Nella pagina Tipo di regola, selezionare Porta e fare clic su Avanti.

  5. Nella pagina Protocollo e porte, selezionare Porte locali specifiche, quindi immettere il numero di porta sul quale viene eseguito il trigger HTTP o il servizio Web.

  6. Fare clic su Avanti.

  7. Nella pagina Azioni, selezionare Consenti la connessione, quindi fare clic su Avanti.

  8. Nella pagina Profilo, selezionare i profili, quindi fare clic su Avanti.

  9. Nella pagina Nome, immettere un nome per la regola e fare clic su Fine.

Con altro software firewall è necessario adottare procedure simili.